Regione Veneto

DONAZIONE SANGUE CORDONALE E CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE

Pubblicata il 16/05/2022

Il progetto "Bimbo dona, Papà dona" patrocinato da Ministero della Salute e sostenuto dalla Federazione AdOcEs è volto a promuovere la donazione di cellule staminali, come un valore di famiglia. Insieme alla mamma che dona il sangue cordonale, anche i papà con meno di 36 anni possono iscriversi al Registro Italiano Donatori IBMDR.

Webinar informativi vengono organizzati ogni ultimo martedì del mese: un percorso gratuito per le giovani coppie in attesa di un figlio con esperti.

Ecco il link al webinar di MARTEDI’ 29 MARZO 2022 ALLE ORE 17.30
https://www.facebook.com/adocestreviso/events/?ref=page_internal

ADoCeS 
ADoCeS Odv ha l’obiettivo di promuovere le donazioni solidali del sangue cordonale e delle cellule staminali emopoietiche per incrementare le donazioni volontarie disponibili presso il Registro Italiano Donatori IBMDR a beneficio dei malati di leucemia o altre gravi malattie onco-ematologiche che necessitano del trapianto ma che non hanno in famiglia un donatore compatibile. I Centri di Trapianto devono trovare quindi una donazione fra quelle volontarie, messe a disposizione dalle mamme donatrici e dai donatori iscritti al Registro. Il sangue del cordone ombelicale viene raccolto dopo il parto, in sacche che vengono crioconservate, tipizzate, iscritte nel Registro IBMDR e possono rimanere disponibili anche per decenni. In caso di riscontrata compatibilità con un paziente, la sacca viene inviata al Centro di trapianti per essere utilizzata a scopo trapiantologico.

La coppia donatrice deve rispondere a criteri di idoneità alla donazione stabiliti dalle normative vigenti al fine di garantire al paziente la sicurezza della donazione.

Attualmente l’Associazione ha operativo il progetto “Bimbo dona Papà dona”. La pandemia Covid 19 ha causato criticità alla rete donazionale e trapiantologica e quindi il progetto propone di chiedere anche ai papà di diventare donatori per incrementare le donazioni a disposizione dei malati.

Webinar informativi
Ogni ultimo martedì del mese è possibile partecipare all'incontro online con la presenza di Esperti (ginecologi, pediatri, neonatologi, ostetriche ed ematologi) che daranno tutte le informazioni e risponderanno alle domande. Parleranno anche della "raccolta dedicata" per le famiglie in cui sono già presenti patologie curabili con il trapianto di cellule staminali emopoietiche per le quali è richiesto l'accantonamento dedicato gratuito.
Sulla pagina facebook di Adoces sarà pubblicato ogni mese il link di collegamento diretto. Non servono preiscrizioni. 

Modalità di accesso
L’Associazione ADoCeS ha la segreteria operativa presso la Medicina Trasfusionale dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso – orari 8,30-12,30 tel. 0422 405179 e-mail: dmoric.tv@libero.it

Coloro che desiderano diventare donatori possono chiedere informazioni e fissare appuntamento per iscriversi al Registro Donatori IBMDR presso una delle Medicine Trasfusionali dell’Azienda ULSS2, rivolgendosi alla segreteria dell'Associazione allo 0422 405179. Per iscriversi è necessario compilare alcuni questionari e il consenso informato, effettuare l’anamnesi con il medico referente e, dopo un semplice prelievo di sangue necessario per la tipizzazione e l’inserimento dei dati genetici nel Registro IBMDR, il donatore è subito iscritto e rimane disponibile fino al compimento dei 55 anni.

Le coppie che desiderano donare il sangue cordonale debbono chiamare la segreteria per fissare l’appuntamento con l’ostetrica un mese prima della data presunta del parto. L’anamnesi avviene nell’ambulatorio dedicato del sangue cordonale presso la Medicina Trasfusionale.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato opuscolo Bimbo Dona Papā Dona.pdf 649.43 KB
Allegato Az. ULSS2 orari app.ti donatori (1).jpeg 59.21 KB

Categorie News

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto